Nuovo accordo con la provincia di Henan, China

Un nuovo accordo con la provincia di Henan consolida i rapporti economici tra l’Interporto Carinzia “LCA-Logistics Center Austria South”, situato a Fürnitz, e la Cina.

Fine maggio la regione della Carinzia, insieme alla LCA-South con il CEO Tarmann, accoglie in Carinzia la delegazione economica di alto livello dalla provincia di Henan.

La Cina è il quarto più forte mercato di esportazione della Carinzia, con potenziali rialzi. Per garantire le basi per un commercio di successo, sono indispensabili i stretti rapporti economici con l’economia cinese. L’accordo firmato tra la Carinzia e la provincia cinese di Henan a fine maggio stabilisce la cooperazione tra le due regioni.

“I contatti con il governo provinciale di Henan sono stati intensamente coltivati ​​dal 2017 e l’accordo recentemente firmato conferisce all’Interporto Carinzia|Fürnitz un ruolo importante”, afferma Tarmann. In particolare nel settore delle esportazioni di merci, soprattutto alimentari, a Fürnitz è stato creato un centro alimentare chiamato l’Alpe-Adria Food Hub e specializzato in Cina, che sostiene principalmente le PMI nell’esportazione verso la Cina.

L’interporto LCA-South non è solo un polo logistico ma anche un’agenzia di collocamento della mano pubblica ed offre agli imprenditori nazionali ed internazionali servizi logistici ed immobili industriali e commerciali a prezzi attraenti – insieme ad un servizio investitori gratuito – offerto anche in lingua italiana.

 

Per più info: www.lca-sued.at